Una storia lunga 45 anni

Nel mondo del motociclismo credo esistano ben pochi modelli in grado di sopravvivere per 45 anni. Ma negli ultimi 45 anni, la Honda Gold Wing ha fatto molto di più che limitarsi a sopravvivere: questa macchina straordinaria ha continuato a creare e definire un intero segmento di esperienza motociclistica. La timeline seguente fornisce uno sguardo verso il pietre miliari che hanno fatto la Gold Wing l'icona che è oggi.
1972
Prototipo di Goldwing

Un team di progettazione è stabilito. Il gruppo è guidato da Soichiro Irimajiri, progettista di motori a cinque e sei cilindri motori da competizione del 1960. Il team di sviluppo della M1, un prototipo top-secret progettato per esplorare i limiti del concetto di Gran Turismo. Il super-veloce M1 dispone di un motore raffreddato a liquido boxer a sei cilindri con trasmissione a cardano, caratteristiche che emergeranno nei Gold Wing negli anni a venire.